La verità e i tre anelli: le immagini del workshop sul dialogo interreligioso

Workshop La verità e i tre anelli

Tra pochi giorni saremo a Edimburgo, ospiti dell’Istituto Italiano di cultura, per portare il workshop sul dialogo interreligioso che abbiamo realizzato con il Museo Interreligioso di Bertinoro allo Scottish International Storytelling Festival. In attesa di The Thruth and the Three Rings, ecco le immagini del worshop “La verità e i tre Anelli” ospitato a Forlì, nella Chiesa di San Giacomo, in occasione della Settimana del Buon Vivere.

Continue reading

Storie e sapori d’autunno con Donald Smith

Prodotti autunno
Torna l’appuntamento autunnale con le cene narrative del Centro Italiano di Storytelling in collaborazione con il Ristorante Al Vecchio Convento. Venerdì 29 settembre è la volta dei sapori e delle storie d’autunno, con quattro portate e quattro storie dedicate ai sapori settembrini, dalla zucca ai cachi e al melograno.
Ospite d’onore della serata, Donald Smith, direttore del Festival di Storytelling di Edimburgo.

Continue reading

La verità e i tre anelli: storytelling e dialogo interreligioso

I simbli dei tre monoteismi

In occasione della Settimana del Buon Vivere, il Centro Italiano di Storytelling in collaborazione con il Museo Interreligioso di Bertinoro presenta “La verità e i tre anelli” il workshop di storyteling che stimola il dialogo tra le religioni. L’appuntamento è in programma per sabato 30 settembre 2017, alle ore 15.00 presso la Chiesa di San Giacomo.

Continue reading

Le storie di “La Natura di Questo Momento”

Portico di Romgna, ancora una volta, è stata invasa di storie. In scena le storie ideate durante il workshop “La natura di questo momento” curato dallo storyteller israeliano Roy Gal-Or. Cantastorie italiani, inglesi, maltesi e ungheresi hanno dato voce a storie sulle origini e gli inizi, esplorando l’origine delle maree e la nascita delle montagne di Taiwan.

 

Scambiamoci libri al Centro delle Storie

Scambio di Libri

Al Centro delle Storie di Portico di Romagna, i libri sono sempre stati di passaggio. Abbiamo sempre amato dare loro la libertà di seguire i lettori più amati. A grande richiesta, lo abbiamo detto in tutte le lingue del mondo.