Il Volo di Pegaso, raccontare le malattie rare

Il Volo di Pegaso è il concorso letterarrio promosso dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Centro Nazionale Malattie Rare per raccontare le malattie rare. Il Centro Italiano di Storytelling a Roma per illustrare i risultati.

Lunedì 27 febbraio 2017, Giovanna Conforto, direttore creativo del Centro Italiano di Storytelling di Portico di Romagna, interviene al convegno “Con la ricerca le possibilità sono infinite” organizzato a Roma per la Giornata Internazionale delle Malattie Rare (Rare Disease Day), dall’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con UNIAMO, Federsanità Anci, Farmindustria e con il patrocinio del Ministero della Salute e del Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma.

Alla tavola rotonda, “La ricerca delle emozioni: salute, arte, letteratura”, Conforto presenterà i risultati de “Il Volo di Pegaso”, il concorso artistico-letterario indetto dall’Istituto Superiore di Sanità per raccontare le malattie rare.

Conforto, in qualità di membro della giuria scientifico-letteraria, illustrerà i temi ricorrenti negli elaborati e come, con la tecnica dello storytelling si possa lavorare sul “come” della comunicazione per creare relazione, anche quando il tema è difficile perché poco conosciuto, proprio come il tema delle malattie rare.

Il Convegno di Roma è disponibile in streaming sul canale YouTube dell’Istituto Superiore di Sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *