Christmas Tales 2017. E’ Natale, condividiamo una storia

Giovanna Conforto, direttore creativo del Centro Italiano di Storytelling, anticipa la novità del workshop 2017 sulle Storie di Natale.

Dal 28 al 30 dicembre, il Centro Italiano di Storytelling di Portico di Romagna, paese dei presepi, ospita la seconda edizione di Christmas Tales. Il tema del workshop sarà lo scambio di doni alla ricerca di uno spirito natalizio semplice e originario. Forse un po’ come quello che animò San Francesco nella creazione del primo presepe vivente a Greccio?

Giovanna Conforto spiega Christmas Tales 2017

Non siamo alla ricerca di doni materiali ma qualcosa che ci scalda il cuore: una storia natalizia, un canto, un’idea, qualcosa che si vorrebbe realizzare insieme, un sogno. Qualsiasi cosa semplice che abbia a che fare con Natale. Scambieremo i nostri doni al calore della stufa a legna con biscotti e tisane.

Scopriremo insieme sul momento alcuni doni, ma altri li conosciamo già. Uno particolarmente intrigante sarà svelare le natività nascoste nelle opere pittoriche della chiesa di Portico.

Il programma di Christmas Tales

Il venerdì elaboreremo le nostre storie e percorsi nel paese di Portico di Romagna. Lavoreremo l’intera giornata. Il sabato, invece, il workshop finirà alle 13, ma, alle 15, per chi vuole, c’è la possibilità di condividere le storie con tutto il paese, come dono appunto creando con le nostre storie un unico grande presepe vivente tra i presepi.

Scopri qui il programma del workshop sulle storie di natale 2017 e come partecipare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *