Racconti di Pasqua: storie di trasformazione e rinascita

Il Centro Italiano di Storytelling saluta la Pasqua 2018 con un workshop dedicato alle “Racconti di Pasqua: storie di trasformazione e rinascita “. Il workshop, curato da Giovanna Conforto, direttrice del Centro Italiano di Storytelling, si svolgerà dal 30 marzo al 1 aprile, presso la Biblioteca Comunale di Portico di Romagna (Piazza Marconi, 3).

La Storia di Primavera

Storie di rinascita come la Primavera di Botticelli
Storie di rinascita come la Primavera di Botticelli

“C’era una volta uno stagno al centro del quale s’innalzava un lungo filo d’erba che partiva dal fondo, attraversava l’acqua e si infilava nell’aria assolata… Ogni tanto una delle larve che abitava nello stagno si arrampicava sul filo d’erba, arrivava in cima, usciva dall’acqua e…?”

Quale sarà il seguito della storia? Cosa succederà alla piccola larva nel passaggio da una condizione a un’altra, da un mondo subacqueo a uno terreno? In ogni caso subirà un mutamento che la cambierà in qualche modo, facendola diventare qualcosa di nuovo e diverso. E proprio il tema della trasformazione e della rinascita sarà al centro del nostro prossimo workshop di storytelling sull’onda dello spirito primaverile e del clima pasquale che invitano al rinnovamento del corpo e dello spirito anche attraverso le storie che raccontiamo e ascoltiamo!

Ogni partecipante è invitato a portare una storia, una favola o un mito riguardante l’argomento del workshop da condividere e su cui lavorare per poi scoprire…in cosa si trasformerà quella storia!

Il programma del workshop “Racconti di Pasqua: storie di trasformazione e rinascita”

Il venerdì ci si incontrerà alle ore 17 presso la biblioteca comunale per cominciare a conoscerci e scambiare storie, la sera alle 21 si parteciperà insieme alla imponente processione del Venerdì Santo per le vie del paese.

Il sabato si lavorerà sulle storie che ognuno ha portato con sé.
La domenica mattina si condividerà in maniera protetta con il gruppo le storie elaborate durante il percorso.

Il workshop ha una componente spirituale ma non confessionale ed è aperto a partecipanti di tutte le religioni e ideologie.

La domenica pomeriggio si potranno condividere le storie per le vie del paese (non obbligatorio ma consigliato).

Come partecipare a “Storie di Pasqua”

Il workshop è promosso seconda la formula della “Gift Economy”. Noi riconosciamo al percorso un valore economico di 190 euro, che aiutano il Centro Italiano di Storytelling a portare nuove storie a Portico di Romagna, in Italian e nel mondo, ma siamo contenti di condividerlo e ognuno può partecipare donando, a fine lavoro, ciò che può e ritiene opportuno, in forma anonima.

Storie di Pasqua – Informazioni Utili